WORKSHOP

IMMAGINE SONORA

con Massimo Carozzi (sound designer)
e Anna de Manincor (filmmaker)

Venerdì 15 Dicembre 2017
ore 10.00-13.00 e 14.00-17.00

RAPPORTI TRA IMMAGINE E I SUONI

Cosa si vede di quello che si ascolta? Cosa vediamo con le orecchie e cosa sentiamo con lo sguardo? Cos’è un paesaggio sonoro? Cos’è un suono acusmatico? Quali possono essere i rapporti di sinestesia, risonanza, distorsione, trasfigurazione di un’immagine attraverso il suono? Il gruppo di artisti e filmmaker ZimmerFrei lavora da più di quindici anni combinando suoni, immagini, spazi, ambienti, storie e figure, passando dalla performance al cinema documentario, dalla musica all’installazione e propone un laboratorio di analisi pratica dei rapporti tra immagini e suoni, avvalendosi delle proprie esperienze artistiche e professionali, partendo sia da materiali propri che da lavori di artisti, registi e musicisti che li hanno ispirati.

Il workshop è rivolto sia a chi già lavora con le immagini e con il suono, sia a chi ancora non ha un percorso avviato con le immagini e con il suono ma è interessato ad intraprenderlo. Il laboratorio prevede l’ascolto di suoni in ambiente, in cuffia e riprodotti da un impianto audio, visione di immagini mute, sonore e sonorizzate, analisi di sequenze cinematografiche, esplorazione di ambienti, soundwalk in esterni, registrazione di field recordings.

Iscrizioni e svolgimento

L’iscrizione avviene inoltrando il proprio nominativo, contatto e profilo biografico all’indirizzo pg.creativita@comune.padova.it entro il giorno 13 dicembre 2017. Il workshop è aperto a chi già lavora con le immagini e con il suono e a chi ancora non ha un percorso avviato con le immagini e con il suono ma è interessato ad intraprenderlo.
Il workshop è aperto a 20 partecipanti, con priorità per quanti avranno eventualmente eseguito la submission alla call for works RE-SOUND http://re-sound.it/call-for-works.
Il workshop si svolge presso lo Spazio 35 all’interno del Centro Culturale Altinate San Gaetano, via Altinate 71, Padova, e spazi esterni. Sono indispensabili quindi abbigliamento invernale e scarpe comode, sciarpa o berretto di lana. Materiali utili (ma non indispensabili) per il workshop sono macchina fotografica digitale, registratore audio digitale, smart phone, PC.

www.zimmerfrei.co.it